Main

Help Gis

Guida d'uso del WebGIS

Questa guida contiene tutte le informazioni per un uso corretto del WebGIS di Montano Lucino

Elenco funzionalità dei pulsanti:

Zoom estensione massima: ingrandisce la mappa alla massima estensione possibile per il dato visualizzato. Nella fattispecie questo strumento permette di visualizzare la mappa dell'intera regione Calabria. A questa scala di visualizzazione della mappa sono visibili solo alcuni strati informativi: Limiti Amministrativi Regionali e quelli Provinciali.
Vai indietro: permette di ritornare alla mappa visualizzata in precedenza.
Vai avanti: permette ritornare all'ultima visualizzazione della mappa.
Ingrandire: pulsante attivo per default, consente di aumentare il livello di dettaglio selezionando un singolo punto o una zona rettangolare (zoom in). Nel primo caso la mappa sarà sarà ingrandita di un fattore 2 nel punto selezionato.
Ridurre: consente di diminuire il livello di dettaglio di un fattore 2 selezionando un singolo punto sulla mappa (zoom out).
Spostare: permette, cliccando sulla mappa corrente, di trascinarla in qualunque direzione per visualizzare aree differenti (pan).
Informazione: attivando questo strumento e cliccando su ogni elemento geografico della mappa vengono visualizzate, in una tabella, le informazioni alfanumeriche associate con possibilità di effettuare un eventuale zoom su uno strato informativo a scelta tra quelli attivi.
Selezionare: attivando questo strumento viene visualizzato automaticamente un menù a tendina sulla barra delle interrogazioni (in basso a destra) che consente la selezione del tematismo sul quale effettuare le interrogazioni. Cliccando su uno o più elementi geografici della mappa o selezionando una zona rettangolare sulla mappa vengono visualizzate, in una tabella, le informazioni associate in relazione al tematismo scelto con possibilità di effettuare un eventuale zoom sugli elementi geografici stessi. Questo strumento è simile al precedente ma consente di selezionare più di un elemento geografico contemporaneamente.
Misurare: attivando questo strumento e posizionandosi sulla mappa è possibile effettuare delle misure approssimate, lineari o areali, visualizzabili sulla barra delle interrogazioni. In particolare occorre cliccare su un punto di origine sulla mappa e poi cliccare nuovamente su un altro punto e la distanza in km tra i due punti verrà visualizzata sulla barra delle interrogazioni. Cliccando su un numero qualunque di punti verrà visualizzata la distanza totale di tutti punti e quella relativa all'ultimo segmento. Cliccando attorno ai bordi di qualunque area sulla mappa e facendo doppio click sul punto di partenza verrà visualizzata sulla barra delle interrogazioni il valore dell'area selezionata in km^2.
Rigenera mappa: permette di riaggiornare la mappa e rimuovere qualunque elemento geografico selezionato sulla mappa stessa.
Stampa mappa: permette di stampare la mappa correntemente visualizzata con il titolo, la scala e la legenda. Selezionando questo strumento verrà visualizzata una finestra di Stampa della mappa che consente di stampare la mappa corrente sia in formato standard che in formato PDF. Cliccare su "Crea pagina di stampa" per avere un'anteprima di stampa. Il formato standard è più adatto per la normale stampa mentre il formato PDF consente il salvataggio della mappa sul PC.
Download: selezionando questo strumento verrà visualizzata una finestra di Download della mappa che consente di scaricare la mappa corrente in in una delle tre risoluzioni prestabilite (150, 300, 600 dpi). Selezionando l'opzione GeoTIFF è possibile scaricare una mappa georiferita in maniera tale che possa possa essere importata in altri software GIS che forniscono il supporto per il formato GeoTIFF.

Altre funzionalità:

Barra delle interrogazioni:


In generale, la barra delle interrogazioni permette di effettuare delle ricerche sui tematismi, la selezione di un tematismo e la visualizzazione dei risultati delle misurazioni. Per quanto riguarda la ricerca di un elemento geografico sulla mappa in base all'informazioni digitata occorre selezionare un tematismo di interesse dal menù a tendina "Ricerca per..." (ad es. Centri abitati) e a destra comparirà una casella di input. Inserire l'informazione di interesse e cliccare sul pulsante "Ricerca". A questo punto apparirà una nuova finestra contenente i risultati. Trovare l'elemento geografico di interesse nella lista e cliccare sul pulsante Zoom


e la mappa ingrandirà l'elemento geografico selezionato. Per zoomare su tutti gli elementi geografici visualizzati sulla finestra dei risultati, occorre cliccare sul pulsante Zoom sugli elementi selezionati.
NB: se il nome esatto dell'elemento geografico non è noto è sufficiente digitare una parte della parola nella box di ricerca e l'elemento verrà localizzato.

Barra della scala


Permette di inserire manualmente i valori della scala della mappa modificando il numero nel box e premendo invio.

Zoom a scorrimento:

Lo zoom a scorrimento permette di ingrandire o ridurre la mappa in maniera graduale cliccando su una barra a scorrimento e trascinandola a destra per lo zoom in o a sinistra per lo zoom out.

Livelli/Legenda


Cliccando su "Mostra la Legenda " e "Mostra i Livelli" alternativamente si attiveranno l'uno o l'altra funzionalità.
La legenda contiene le informazioni che riguardano ciascun tematismo attivabile sulla mappa. Il check box a fianco di ciascun tematismo, indica se il tematismo stesso è stato attivato o meno. E' possibile attivare o disattivare manualmente un qualsiasi tematismo cliccando sul relativo check box. La mappa verrà automaticamente aggiornata ogni volta che il relativo check box viene cliccato. Se un tematismo viene attivato ma esso non risulta visibile sulla mappa, occorre zoomare sulla mappa stessa e il tematismo apparirà eventualmente ad un opportuna scala indicata nella legenda. Alcuni tematismi vengono disattivati a grandi scale per evitare confusione e disordine sulla mappa. Nella legenda ciascun tematismo può essere espanso per visualizzare i simboli con cui viene rappresentato sulla mappa quel tematismo assieme ad eventuali classificazioni. Ciò può essere fatto cliccando sul testo di qualunque tematismo o cliccando sul segno più a fianco al tematismo di interesse. Cliccando sulla parola "Legenda" , l'intera legenda sarà espansa e verranno elencati

i simboli utilizzati per tutti gli elementi geografici presenti sulla mappa.

Mappa di riferimento:


La mappa di riferimento fornisce un'indicazione su dove la mappa è stata ingrandita all'interno della regione. Il rettangolo rosso indica i limiti più esterni della finestra di mappa. Il rettangolo rosso può essere spostato con il puntatore del mouse su una diversa area della regione. La finestra della mappa verrà quindi ingrandita nel punto in cui il rettangolo rosso è stato spostato.

Barra di stato:

In essa vengono visualizzate le coordinate dei punti della mappa nel sistema di riferimento UTM zone 32N.

Link alla mappa visualizzata

Questo strumento permette di poter copiare il link alla visualizzazione corrente e permette inoltre di ottenere le cordinate nel sistema UTM zone 32, adottato epr le carte CTR della Regione Lombardia, della mappa (X bassosinistra, Y bassosinistra, X altodestra, Y altodestra)
http://<Vostro URL>....=1501971.4823965,5070234.1383903,1503594.287633,5071403.0120921

Importante

Se si scarica la mappa correntemente visualizzata con la funzione DL download, ad alta risoluzione (600 dpi), e la si importa in autocad o nel proprio CAD/GIS preferito, si può agevolmente georeferenziare la mappa stessa e il progetto che si sviluppa in sovrapposizione, fornendo poi, come richiesto, all'Amministrazione Comunale un progetto che può essere agevolmete inserito nel fotogrammetrico.
Ulteriori spegazioni in questa pagina